Man. United, Berbatov: “Ora penso solo a divertirmi”

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante le voci che lo danno lontano dal Manchester United, destinazione Paris Saint Germain, l’attaccante dei Red Devils Dimitar Berbatov resta tranquillo e in un’intervista confida:

“Sono sempre pronto ad allenarmi, non mi importa solo delle vittorie: ogni volta che gioco la prima cosa a cui penso è divertirmi – le parole di Berbatov a MUTV – . Qui lavoriamo duro e rimaniamo concentrati, ma la prima cosa che ci chiede l’allenatore ogni volta prima di giocare è divertrci”.