Meret, parla l’agente: «Le opportunità di mercato verranno fuori»

Meret, parla l’agente: «Le opportunità di mercato verranno fuori»
© foto www.imagephotoagency.it

Alex Meret gioca nella Spal in prestito dall’Udinese ma nella prossima stagione potrebbe approdare a una big di Serie A o europea: lo vuole la Juventus, ma sarà una dura lotta con il Bayern Monaco e il Manchester United!

Meret, parla l’agente: «Le opportunità di mercato verranno fuori» – 31 marzo, ore 17.35

Il portiere del futuro è sicuramente Gianluigi Donnarumma ma alle sue spalle, nonostante due anni in più sulla carta d’identità, scalpita Alex Meret. Il portiere classe ’97 di proprietà dell’Udinese ma in prestito alla Spal, potrebbe arrivare alla Juventus per il dopo Buffon ma il suo agente, Federico Pastorello, intervenuto a margine del Memorandum di Milano, appuntamento riservato ai procuratori, non si sbilancia: «Alex può giocarsela con tutti. E’ presto per parlare del suo futuro. Lui sta lavorando bene e le opportunità di mercato verranno fuori. Conte lo vide in Nazionale e rimase davvero impressionato».

Meret conteso: Juventus contro due big europee

Alex Meret è un predestinato, molto probabilmente. Cresciuto nell’Udinese, è in prestito alla Spal ma potrebbe giocare in una grande nella prossima stagione. La Juventus ha iniziato a seguirlo da tempo e vorrebbe lui come erede di Gianluigi Buffon, dato che la pista Donnarumma pare essere saltata per il momento. Il friulano però piace anche a altre big in giro per l’Europa, è il caso del Manchester United e del Bayern Monaco, non proprio le ultime arrivate. Secondo Tuttosport Giuseppe Marotta vorrebbe anticipare i tempi e chiudere per l’arrivo del giovane, in modo tale da evitare un’asta con Bayern e Man Utd. Sembra che pure il Chelsea e il Liverpool possano inserirsi, ma per ora Ancelotti e Mourinho sono due insidie più pericolose. La Juventus quindi si darà da fare a breve per Meret.