Mihajlovic: «Bertolacci giocatore da Milan, Bacca può farci comodo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico rossonero: «Dovremo tornare a incutere terrore agli avversari»

«Bertolacci è un grande giocatore, che mi piace ma come tanti altri. Può dare tanto ed è un giocatore da Milan, ma non mi piace parlare di chi non è parte di questo club. Nei prossimi giorni, eventualmente, dirò la mia». Sinisa Mihajlovic, intervistato dai microfoni di Sky Sport, respinge ogni domanda sul mercato rossonero. Fissando il primo obiettivo per la prossima stagione: «Le squadre dovranno aver paura di tornare a giocare a San Siro contro il Milan. Voglio allenare una squadra che giochi per vincere, non per non perdere. Ho parlato con i ragazzi, ricevendo buone risposte».

NEMICI – E sul passato battagliero da interista («Non allenerò mai il Milan»), il tecnico serbo minimizza: «Non sarò nè il primo ne l‘ultimo. Rispetto al passato sono cambiato molto: avevo bisogno del nemico e di una battaglia quotidiana. Oggi, a quarantasei anni, sono maturato e vedo questa opportunità come una sfida da vincere per far ricredere chi non ci crede. Per quanto riguarda Berlusconi, confrontarmi con lui, il presidente più vincente della storia del calcio, è un privilegio. Entrambi amiamo il gioco offensivo, ma la squadra òa farò io. Ibrahimovic mi piacerebbe allenarlo, come tutti i grandi campioni: avrei voluto allenare anche me stesso… Bacca mi piace, è un giocatore che può fare comodo a tante squadre».