Milan, Giampaolo ha parlato di Ronaldo-Vieira a Moncada

Milan, Giampaolo ha parlato di Ronaldo-Vieira a Moncada
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, Giampaolo in un colloquio tenutosi a Milano avrebbe espressamente consigliato a Moncada di prendere Ronaldo-Vieira dalla Sampdoria

Manca ormai poco per l’ufficializzazione di Marco Giampaolo come nuovo allenatore del Milan. Il tecnico abruzzese è tornato dalle vacanze e a breve rescinderà il contratto che lo lega con la Sampdoria. Nel frattempo però l’allenatore nativo di Bellinzona ha incontrato nei giorni scorsi nel capoluogo lombardo, dove è già stanziato dopo il rientro dalle vacanze, sia Paolo Maldini che Geoffrey Moncada al quale avrebbe fatto il nome  di Ronaldo Augusto Vieira Nan, per tutti Ronaldo-Vieira, centrocampista 20enne di origini guineense ma naturalizzato inglese.

A colpire favorevolmente il futuro allenatore del Milan è stata l’attitudine ad imparare presto gli insegnamenti tecnico-tattici del classe ’98 che nel corso della sua avventura alla Sampdoria ha disputato ben 15 presenze per un totale di 678 minuti.  Soprannominato da  amorevolmente “il bambino”, Ronaldo-Vieira è soltanto uno dei “figli” calcistici di Marco Giampaolo che avrebbe fortemente consigliato alla dirigenza rossonera di avanzare un’offerta in modo da incamerare un futuro talento dai margini di miglioramento incredibili.