Milan, rivoluzione in attacco: si puntano André Silva e James Rodriguez

andré silva porto
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo i rinforzi a centrocampo e in difesa, il Milan punta due giocatori per l’attacco

Dopo aver messo a posto difesa e centrocampo, il Milan è pronto a rifarsi il look anche in attacco. Non è un mistero che i rossoneri stiano cercando un centravanti e nelle ultime settimane i nomi caldi sono stati quelli di Belotti e Abumeyang. Per l’attaccante del Torino il vero ostacolo è l’altissima clausola rescissoria da 100 milioni di euro mentre per la punta del Borussia Dortmund, oltre ad una spesa eccessiva, ci sarebbe da vincere la concorrenza del PSG. Per questo i dirigenti del Milan hanno deciso di virare su un obbiettivo meno oneroso e che a lungo andare possa rivelarsi anche un investimento. Per questo il profilo giusto stato individuato in André Silva, attaccante classe ’95 del Porto. I contatti sono stati avviati con il suo procuratore Jorge Mendes già durante la finale di Champions League a Cradiff. Anche per lui però lo scoglio da superare è la clausola rescissoria che il club portoghese ha fissato a 60 milioni di euro. Per questo Fassone sta lavorando attraverso il procuratore per abbassare le richieste del Porto ad una cifra che si aggiri tra i 30 e i 40 milioni di euro.

Obbiettivo James Rodriguez se sfuma Keita

La seconda casella dell’attacco da coprire è quella di sinistra. Dopo il mancato riscatto di Deulofeu il Milan ha bisogno di trovare un’alternativa e le attenzioni si erano catalizzate su Keita della Lazio. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2018 e Lotito sarebbe disposto a venderlo ai rossoneri ma il giocatore aspetta la Juventus che sta sfruttando la sua volontà nel braccio di ferro con la società biancoceleste. L’alternativa di lusso si chiama James Rodriguez del Real Madrid. Il giocatore colombiano è stato messo di fatto ai margini della squadra, come dimostra l’esclusione dalla finale di Champions League di Cardiff. Per questo il suo procuratore, sempre il portoghese Jorge Mendes, sta cercando per lui una sistemazione adeguata. Il Milan aspetta.