Monchi studia il poker per la Roma: spunta anche Dani Parejo

monchi roma
© foto www.imagephotoagency.it

Seri, Lemos, Suso, Berardi, Defrel, Parejo, Rodrigo Caio: la lista di Monchi per la Roma che verrà inizia da un poker

La Roma è un cantiere aperto. Una volta fatta cassa con la cessione dei propri gioielli sul calciomercato sarà il momento di comprare. Monchi vuole regalare una rosa a disposizione di Di Francesco che possa competere nelle tre competizioni della prossima stagione. Servono due calciatori per ruolo e molte delle strategie in entrata dipendono da ulteriori cessioni della rosa. Stando così le cose, come ripreso dal Corriere dello Sport, la società sta scandagliando tutte le soluzioni possibili per ogni reparto tra prime e seconde scelte. Monchi prepara il poker di colpi, visto che arriveranno almeno cinque acquisti in fase di mercato: due difensori, un regista e due attaccanti. La priorità in questo momento è la difesa: il nome più caldo in entrata è quello di Mauricio Lemos, 22 anni del Las Palmas che costa 15 milioni di euro. Alternativa low-cost, invece, il brasiliano Rodrigo Caio, in passato seguito anche da Lazio e Juventus. Qui dipenderà molto da Mario Rui: qualora dovesse partire il terzino allora arriverebbero un centrale e un nuovo esterno difensivo. A centrocampo, invece, il sogno è Jean Seri, 25enne regista ivoriano del Nizza: i francesi, però, terrorizzano i sogni giallorossi con una richiesta da 40 milioni di euro, mentre intriga sempre di più l’ipotesi Dani Parejo dal Valencia. In attacco, invece, palla ad un esterno offensivo che possa sostituire Salah (Suso e Berardi sono i nomi più caldi ma anche quelli più costosi) e un vice-Dzeko, identificato in Gregoire Defrel dal Sassuolo.