Connettiti con noi

Hanno Detto

Morace: «Le donne non possono giocare a calcio? Chiedetelo alle mie ragazze…»

Pubblicato

su

Carolina Morace, allenatrice della Lazio Women, si è schierata dalla parte di Aurora Leonesui suoi profili social

Carolina Morace, allenatrice della Lazio Women, si è schierata con Aurora Leone. La ragazza è stata vittima di uno spiacevole episodio – durante il ritiro per la Partita del Cuore – allontanata dal tavolo della Nazionale Cantanti «perchè donna». La coach biancoceleste ha parlato così sui suoi social:

«Quello che è successo ad Aurora dei The Jackal alla vigilia della Partita del Cuore, che andrà in scena martedì 25 all’Allianz Stadium di Torino tra Nazionale Cantanti e la squadra dei Campioni per la Ricerca, è davvero inaccettabile! Le donne non possono giocare a calcio? Chiedetelo alle mie ragazze che per raggiungere i loro sogni, ogni giorno, si sono presentate al campo di allenamento dopo 8 ore di lavoro. Ditelo alle bambine di 6 anni che per la prima volta indossano le loro scarpette per calciare un pallone. Ditelo a chi come me ogni giorno si ritrova a leggere questi commenti beceri. La realtà è una sola probabilmente, ci troviamo in un momento storico in cui parliamo del politically correct quando in realtà la mentalità di certi individui è ancora ferma a decenni fa!».