Moratti: “Assuefazione alle vittorie? Non credo”

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Moratti, presidente dell’Inter, ha parlato della prossima stagione e delle possibili concorrenti allo strapotere interista mostrato negli ultimi anni: “L’Inter certo non si presenta male. La Roma? Ha ancora tanta volontà  di fare bene, di rivalsa” ha ammesso Moratti sulla seconda classificata dello scorso campionato, per poi proseguire: “Del Milan non è c’è da fidarsi, parte in sordina ma ha sempre le qualità . La Juventus? E’ nuova, deve ancora finire la propria campagna acquisti”. Nessuna paura di adagiarsi sugli allori per Moratti: “Siamo sempre lì a doverci difendere. Non credo ci sia assuefazione alle vittorie, ma non ci deve essere. Se c’è continuità  dovremo farcela” sono le parole di Moratti rilasciate ai microfoni di Sky e riportate da vocegiallorossa.