Moviola e VAR Milan-Sassuolo: follia di Consigli, Piatek simula ma rimane impunito!

Moviola e VAR Milan-Sassuolo: follia di Consigli, Piatek simula ma rimane impunito!
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e VAR Milan-Sassuolo gli episodi arbitrali più discussi del match valido per la 26ª giornata della Serie A 2018/2019

Il Milan ospita il Sassuolo nell’anticipo delle 18 del 26° turno di campionato. I rossoneri vogliono allungare la striscia di 10 risultati utili consecutivi tra campionato e Coppa Italia per provare l’assalto al terzo posto occupato dai cugini nerazzurri. Il Sassuolo, reduce da due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro gare, vuole recuperare punti per avvicinarsi alla zona Europa adesso distante 7 lunghezze. Il direttore di gara è l’arbitro Paolo Valeri della sezione arbitrale di Roma 2, il quale sarà assistito dai guardalinee Tolfo e Caliari e dal quarto uomo Volpi. Al VAR ci saranno e Fabbri e Valeriani. Ecco gli episodi arbitrali di Milan-Sassuolo.

Al 26′ pt viene fischiato un fuorigioco sulla posizione di Lucas Paquetà, che ha concluso dopo un traversone di Suso. Tuttavia, il tiro del giocatore è terminato fuori.

Al 30′ pt l’arbitro non sanziona un durissimo contrasto aereo falloso dell’esordiente Merih Demiral ai danni di Piatek, che termina a terra dolorante. Il turco è stato graziato dall’arbitro, che comunque ha concesso una punizione ai rossoneri.

Al 35′ pt il Milan va in vantaggio grazie a una rete di Mateo Musacchio sugli sviluppi di un corner. Nella mischia, Lucas Paquetà cade a terra dopo un “abbraccio” proibito. Nessuna irregolarità rossonera, quindi il gol viene convalidato.

Al 41′ Boga coglie il pallone dopo un bel lancio dei neroverdi e si fa beffe di Donnarumma, beffando il portiere nell’1 vs 1 con un pallonetto. Tutto fermo, però: c’è offside sulla sua posizione di partenza.

Al 18′ st il lancio di Kessié beffa Consigli sul rimbalzo: il portiere lascia la porta scoperta e per evitare il gol a porta vuota di Piatek lo tocca fallosamente. Rosso diretto per il portiere e punizione da fuori area! Dal replay pare che il polacco si sia lasciato cadere, ma il direttore di gara conferma l’espulsione! Episodio dubbissimo.