Napoli, Benitez: «Non fermiamoci qua, possiamo migliorare»

© foto www.imagephotoagency.it

NAPOLI BENITEZ CONFERENZA MILAN – Intervenuto in conferenza stampa da Castelvolturno, Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia della sfida contro il Milan, posticipo della quarta giornata: «La cosa importante è quella di lavorare settimana dopo settimana, così come stiamo facendo e poi potremo tracciare una linea per vedere dove siamo arrivati. Quando giochi e vinci contro il Borussia Dortmund, mostrando questo carattere, è un messaggio per la stagione. Tuttavia, non possiamo e non dobbiamo fermarci qua, accontentandoci: possiamo migliorare ancora».

ROSSONERI«Non è importante se dicono che siamo favoriti, altri dicono che lo è il Milan ma questo non cambierà la partita. Milan è una squadra con grande mentalità offensiva, con giocatori di qualità che possono fare la differenza. Stiamo parlando di una squadra forte. Balotelli ed Higuain sono due ottimi attaccanti, di grandissimo livello. Sono soddisfatto di Gonzalo, così come il Milan con Balotelli. Ma credo che sarà una sfida decisa dal collettivo e non dalle individualità».

ROSA – «Milan, squadra e società fortissima. Ho giocato due finali di Champions League contro il Milan, per noi è una sfida importante. Una vittoria confermerebbe di essere sulla buona strada. La rosa è la chiave: tutti possono giocare ed essere importanti durante la stagione, devono capire che bisogna allenarsi bene ogni giorno. Siamo ancora all’inizio del campionato, mancano molti mesi e dobbiamo ancora migliorare tanto: dobbiamo essere bravi a fare sempre il nostro gioco, questo deve essere l’approccio giusto».