Napoli, Bigon: “Cavani incedibile, Insigne non si tocca”

© foto www.imagephotoagency.it

Riccardo Bigon, direttore sportivo del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista ai microfoni del Corriere dello Sport: “Non bisogna comprare così, tanto per farlo: il Napoli ha quasi eliminato i futuri campioni d’Europa in Champions, conquistato la Coppa Italia e lottato fino all’ultima giornata per il terzo posto. E’ una squadra in grande crescita, non esiste l’impellenza di comprare. Non c’è pressione, né fretta o bisogno: i nuovi acquisti devono migliorare sul serio, non fare numero e magari togliere altro spazio a quei giovani, come Fernandez, che hanno già dimostrato affidabilità. Calma e sangue freddo. Mercato in entrata? Non commento i nomi. Dico solo che per chiudere un affare servono l’incontro di tre volontà. Cavani incedibile? Sì, come altre volte. Il presidente ha fatto capire chiaramente a tutti cosa pensa di Edi e il ragazzo stesso ha ribadito quel che pensa del Napoli. Insigne? Lasciatelo stare. Con tre punti esclamativi. Lasciate stare Lorenzo!!! Ha vent’anni e solo bisogno di serenità”.