Napoli Spal 3-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Paolo, la 28ª giornata di Serie A 2019/20 tra Napoli e Spal: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Napoli prosegue nel suo momento positivo e batte anche la Spal. Al San Paolo, gli uomini di Gattuso vincono 3-1 grazie alle reti di Mertens, Callejon e Younes. Per i biancazzurri, il gol è di Petagna per un momentaneo e illusorio pareggio. Sugli scudi, Fabian Ruiz autore di due assist. Quinta vittoria di fila in campionato per il Napoli.


Sintesi Napoli Spal 3-1 MOVIOLA

90’+5 Fischio finale

89′ Ammonizione Spal – Giallo per Felipe per fallo su Lozano

84′ Tiro Ghoulam – L’algerino arma il sinistro su calcio di punizione. Pallone ben piazzato, ma Letica vola e blocca in due tempi

80′ Ultimi cambi – Nel Napoli entrano Manolas e Ghoulam per Koulibaly e Mario Rui. Nella Spal dentro Floccari per Petagna

79′ Ammonizione Spal – Cartellino giallo per Fares

78′ GOL NAPOLI – Altro perfetto lancio di Fabian Ruiz che questa volta trova Younes. Il tedesco, appena entrato, di testa segna il 3-1

76′ Sostituzione Napoli – Esce Callejon, dentro Younes

75′ Doppia sostituzione Spal – Entrano Dabo e D’Alessandro, escono Strefezza e Murgia

72′ Ammonizione Spal – Valoti ammonito per proteste dopo un fallo su Fabian Ruiz

64′ Doppia sostituzione Napoli – Milik entra per Mertens, mentre Lozano prende il posto di Insigne

58′ Tiro Callejon – Ancora Mertens sulla destra, il belga riceve da Fabian Ruiz e rifinisce subito per Callejon. Lo spagnolo calcia forte, Letica si distende e blocca a terra

56′ Tiro Valoti – Callejon pasticcia sulla trequarti difensiva, il pallone arriva a Valoti che calcia senza pensarci due volte. Tiro forte e angolato, gran risposta di Meret

54′ Occasione Napoli – Tiro cross di Mertens dalla fascia destra. Letica è sorpresa, ma riesce a smanacciare in qualche modo

46′ Sostituzione Spal – Cambio immediato a inizio ripresa per i biancazzurri. Valoti entra in campo al posto di Reca

Comincia il secondo tempo

45’+3 Fine primo tempo

45’+2 – Gol annullato al Napoli – Fabian Ruiz trova Mertens in area di rigore, il belga appoggia per Insigne al limite dell’area piccola che col piatto sigla il tris. Ma il Var annulla per fuorigioco di Mertens

39′ Tiro Cerri – Murgia lancia in profondità Cerri che calcia al volo. Tiro forte ma alto

36′ GOL NAPOLI – Elmas sradica palla a un avversario, si gira e lancia Callejon. Lo spagnolo controlla col destro e in una frazione di secondo calcia mettendo la palla all’angolino

30′ GOL SPAL – Sul ribaltamento di fronte, dopo il palo del Napoli, i biancazzurri trovano il pareggio. Fares vola sulla fascia sinistra, mette in mezzo e sul dischetto del rigore arriva Petagna. L’attaccante spallino calcia di prima intenzione e batte Meret

29′ Palo di Insigne – Il capitano del Napoli colpisce il palo con un tiro di prima dal limite dell’area di rigore

23′ Tiro Fabian Ruiz – Lo spagnolo, su appoggio di Mertens, calcia a giro da fuori area. Centrale

16′ Tiro Callejon – Mertens batte un calcio d’angolo fuori area, lo spagnolo calcia al volo ma schiaccia a terra e Letica para facilmente

6′ Tiro Elmas – Il centrocampista azzurro calcia da fuori. Destro rasoterra che sfiora il palo alla destra del portiere

4′ GOL NAPOLI – Vantaggio immediato degli azzurri. Imbeccata perfetta di Fabian Ruiz per Mertens. Colpo sotto del belga e Letica battuto!

1′ Subito calcio d’angolo per il Napoli – Hysaj si invola sulla fascia, Reca lo chiude in corner

Fischio d’inizio – Si parte


Migliore in campo: Fabian Ruiz PAGELLE


Napoli Spal 3-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 4′ Mertens (N), 30′ Petagna (S), 36′ Callejon (N), 78′ (Younes)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly (80′ Manolas), Mario Rui (80′ Ghoulam); Fabian, Lobotka, Elmas; Callejon (76′ Younes), Mertens (64′ Milik), Insigne (64′ Lozano). A disposizione: Ospina, Karnezis, Di Lorenzo, Luperto, Manolas, Ghoulam, Zielinski, Demme, Younes, Lozano, Milik, Politano. Allenatore: Gattuso

SPAL (3-5-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca (46′ Valoti); Fares, Missiroli, Murgia (75′ Dabo); Strefezza (75′ D’Alessandro), Petagna (80′ Floccari), Cerri. A disposizione: Thiam, Meneghetti, Valdifiori, Valoti, Floccari, Dabo, Castro, Sala, Tomovic, Bonifazi, D’Alessandro, Tunjov. Allenatore: Di Biagio

Ammoniti: Valoti (S), Fares (S), Felipe (S)

ARBITRO: Pairetto. Assistenti: Fiorito e Caliari. IV Uomo: Marini. VAR: Nasca-Longo