Palermo, ag. Maccarone: “Il ventitrè lo incontrerò e vedremo…”

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Maccarone, con quasi ogni probabilità , lascerà  il Palermo durante il mercato di gennaio. Il suo impatto con la piazza rosanero non è stato dei più felici e, vista anche l’eliminazione dall’Europa League, gli spazi per BigMac si riducono notevolmente. Il suo agnete, Paolo Fabbri, intervenuto ai microfoni di reterete24.it, ha provato a delineare il futuro del bomber ex Siena: “Il ventitrè mi vedrò con il ragazzo e proveremo a fare il punto della situazione, in maniera da definire quelli che potrebbero essere gli scenari futuri. Al momento non ho avuto alcuna comunicazione da parte della società  e non mi è pervenuta alcuna richiesta ufficiale da parte di possibili squadre interessate al giocatore. Cosa ha condizionato il suo rendimento? Il Palermo è una squadra che vanta in organico un buon numero di attaccanti e la concorrenza interna è molto forte. E’ pur vero però che spesso il ragazzo è stato impiegato in posizioni che non predilige, non riuscendo a esprimere al meglio quelle che sono le sue potenzialità “.