Palermo, Zamparini: “Colpa di Tommasi: è una questione stupida”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è intervenuto ai microfoni di SkySport per commentare lo sciopero dei giocatori e le conseguenze di quest’atto: “La colpa è stata di Damiano Tommasi che ha imposto un aut – aut: o firmate o scioperiamo. Si poteva benissimo rinviare la decisione e aspettare una soluzione migliore. Pensiamo a che danno hanno fatto i giocatori adesso, sia nei confronti dei tifosi che di tutti gli altri. Troveremo una soluzione, ma ci stiamo comportando troppo da italiani. Questa è aria fritta.”