Palmieri: «Parma, Barilla si è fatto avanti»

© foto www.imagephotoagency.it

Parma – Inter, finale Scudetto Giovanissimi, sarà l’ultima gara del Parma FC

A breve inizierà Parma – Inter, finale scudetto dei giovanissimi, ultima partita del Parma in tutto e per tutto, Francesco Palmieri, responsabile della selezioni giovanili parmensi, ha detto: «Samaden ci ospitò sul pullman dell’Inter e ci dette il passaggio per andare a Pescara e lì i nerazzurri ci batterono, oggi spero di rendergli il favore, oggi sarebbe il coronamento di un grande lavoro, dopo questa partita però questa società non esisterà più».

TRAFILA – Ancora Palmieri ha dichiarato: «Giocando contro l’Inter con una persona molto amica come Samaden, loro hanno creato ottimi giocatori e hanno fatto anche molto di più di quel che pensavano. Abbiamo di fronte una big ma il nostro gruppo è forte e competitivo e ha qualità. Abbiamo dato la possibilità ai ragazzi di far fare una trafila importante. Abbiamo fatto crescere molti giovani che ora sono nel calcio professionistico, è un valore tecnico inestimabile e il rammarico è che non possiamo andare avanti».

I PRIMI CONTATTI – Infine a Sky Sport Palmieri ha concluso affermando: «Qualcuno si è fatto sentire per andare avanti e ricreare qualcosa di importante anche a livello giovanile, ma ripeto che c’è rammarico. C’è anche grande orgoglio per quanto fatto in questi anni. Barilla ha preso a cuore le vicissitudini del settore giovanile del Parma e come lui ci sono anche altri vogliosi di rifare un Parma forte».