Pescara, Sebastiani: “Contestazione civile dei tifosi”

© foto www.imagephotoagency.it

PESCARA SEBASTIANI – Al termine della gara persa tra le mura amiche contro il Bologna, Daniele Sebastiani ha commentato il confronto avuto con i tifosi fuori dallo stadio Adriatico. Il tecnico del Pescara, come si legge anche su Tuttosport, ha fatto capire il motivo della furia dei supporters abruzzesi, delusi per la vita condotta dai calciatori durante la settimana: “I tifosi hanno chiesto alla squadra più attaccamento alla maglia e meno uscite serali. Non ci sono stati eccessi. La contestazione c’è stata, ma con tanta maturità e i toni giusti. Vogliono maggior impegno e più cattiveria. Sono preoccupati così come lo siamo noi.