Pioli: «Inter – Roma, stop che non ci voleva»

inter pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Stefano Pioli dopo Inter – Roma, posticipo serale della 26aª giornata del campionato di Serie A TIM 2016/2017

L’Inter dice (forse) addio definitivamente al sogno di un posto nella prossima Champions League. La sconfitta nello scontro diretto con la Roma stoppa i sogni di gloria nerazzurri, che non riescono così ad accorciare nemmeno sul Napoli sconfitto in casa dall’Atalanta. Al termine del match, queste le dichiarazioni di Stefano Pioli ai microfoni di Premium Sport: «E’ uno stop che non volevamo, sapevo di affrontare un avversario forte come la Roma. Gara difficile e complicata, equilibrata tra le due squadre, gli avversari sono stati più chirurgici nel concretizzare le palle da gol create durante il corso del match. Miranda è un calciatore importante, il modulo è rimasto lo stesso cambiando alcune caratteristiche dei difensori. L’avevamo preparata in un certo modo, dispiace aver preso gol in queste situazioni, Nainggolan ha fatto due gol importanti dal punto di vista tecnico, ma con un po’ di furbizia in più avremmo potuto difendere meglio. Avremmo dovuto fare di più in zona gol, purtroppo non siamo stati concreti sotto porta. Le mie risposte non erano da interpretare, gli episodi si bilanciano durante l’arco di una stagione e le mie risposte erano molto chiare e non rivolte a far polemica».