UEFA Nations League, Portogallo-Italia in chiaro: dove vedere la partita

UEFA Nations League, Portogallo-Italia in chiaro: dove vedere la partita
© foto www.imagephotoagency.it

Portogallo-Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita della seconda giornata della UEFA Nations League 2018/2019

Portogallo-Italia è la partita valida come seconda giornata della Lega A gruppo 3 della UEFA Nations League 2018/2019 in programma per lunedì 10 settembre 2018 alle ore 20.45 presso l’Estadio Da Luz di Lisbona. Una gara già cruciale sotto molti spetti: gli Azzurri, reduci dal pareggio acciuffato per un pelo contro la Polonia (1 a 1) grazie al gol su rigore di Jorginho, sono chiamati a vincere per non perdere il treno che porta dritto alla qualificazione e che passerà per le partite di ritorno contro polacchi e portoghesi. Contro la selezione di Roberto Mancini avrà quella allenata da Fernando Santos e priva di Cristiano Ronaldo, non convocato in vista del match e rimasto ad allenarsi con la Juventus in vista della ripresa del campionato. I lusitani, al debutto assoluto nella competizione, sono reduci – lo ricordiamo – dal Mondiale terminato agli ottavi di finale contro l’Uruguay.

 SEGUI LA DIRETTA LIVE DI PORTOGALLO-ITALIA! 

Portogallo-Italia sarà trasmessa in diretta in chiaro a partire dalle ore 20.45 sulle frequenze di Rai 1 (anche in HD al canale 501 del digitale terrestre). Non è ovviamente tutto, perché la gara potrà essere seguita anche in streaming per pctablet e smartphone su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite l’app ed il sito RaiPlay. La sfida sarà disponibile anche sulle frequenze radiofoniche di Rai Radio 1 Sport ed in diretta testuale con ampio pre-partita direttamente sul nostro sito.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND: abbonati subito!


Portogallo-Italia: probabili formazioni

QUI PORTOGALLO – Lo schieramento portoghese, al netto dell’assenza di Ronaldo, non dovrebbe assai differire rispetto a quanto visto qualche mese fa in Russia: confermato Rui Patricio in porta, mentre in difesa c’è il rientro del neo-juventino Joao Cancelo sulla fascia destra, con Neto al centro affiancato dall’espertissimo Pepe e Raphael Guerreiro dall’altra parte. A centrocampo, largo a destra, ci sarà ancora una volta Bernardo Silva, a sinistra invece occhio alla novità Bruma, mentre al centro William Carvalho dovrebbe essere coadiuvato da Renato Sanches. Attacco a due con l’ex milanista André Silva in supporto a Gonçalo Guedes, chiamato nell’ardua missione di sostituire CR7.

QUI ITALIA – Non dovrebbe modificare tantissimo Mancini rispetto all’ultima partita con la Polonia, ma qualche cambio obbligato ci sarà: in difesa, davanti a Gigio Donnarumma, confermati al centro Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, così come Domenico Criscito a sinistra, mentre a destra Davide Zappacosta – per il momento in vantaggio – si gioca un posto con il deb Manuel Lazzari. Nel centrocampo a tre ci sarà ancora Jorginho al centro, ma ai lati potrebbe cambiare tutto con Giacomo Bonaventura e Bryan Cristante chiamati a supportare l’attacco. In avanti out Mario Balotelli per infortunio e dentro Andrea Belotti a comporre il trio offensivo con Lorenzo Insigne e Federico Chiesa, autore di una gran prestazione da subentrato venerdì scorso contro la nazionale polacca.

cristico italiaPROBABILE FORMAZIONE PORTOGALLO (4-4-2) – Rui Patricio; Cancelo, Neto, Pepe, Guerreiro; Bernardo Silva, Carvalho, Renato Sanches, Bruma; Gonçalo Guedes, André Silva. Allenatore: Santos
PROBABILE FORMAZIONE ITALIA (4-3-3) – Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Cristante, Jorginho, Bonaventura; Insigne, Belotti, Chiesa. Allenatore: Mancini