Prandelli sfida il Torino: «Loro penalizzati dagli arbitri? No, di più noi. Domani reagiremo»

Prandelli sfida il Torino: «Loro penalizzati dagli arbitri? No, di più noi. Domani reagiremo»
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Cesare Prandelli alla vigilia del match contro il Torino. Ecco le parole del tecnico del Genoa

Cesare Prandelli, allenatore del Genoa, ha parlato in conferenza stampa affrontando vari temi alla vigilia del match con il Torino, match fondamentale per entrambe le formazioni. Ecco le sue dichiarazioni: «Contestazione? Io non voglio entrare in questo argomento. Dobbiamo fare una grande gara e se saremo generosi il pubblico verrà dalla nostra parte. Derby perso? Ho provato cosa vuol dire derby e resterò incazzato fino al prossimo derby. Ora però dobbiamo guardare avanti, dobbiamo essere lucidi. Il Torino è una squadra temibile, è una squadra organizzata e che gioca bene a calcio. Non dobbiamo avere la presunzione di vincere la gara dal punto di vista del palleggio ma temperamentale».

Prosegue Cesare Prandelli: «Sappiamo che sarà una gara difficile ma dobbiamo essere consapevoli della nostra forza e fare una grande gara. Il Toro si lamenta degli arbitri? Guardando i numeri siamo fra le squadre più penalizzate. E’ assurdo scendere in campo e pensare di ricevere dei vantaggi, dobbiamo scendere in campo pensando a fare le cose che sappiamo fare. La squadra è viva, c’è e vuole dimostrare di saper superare le difficoltà che si presentano nel corso della stagione. Sanabria? Non so ancora come giocheremo. Ci saranno dei cambi ma sono convinto che chi scenderà in campo darà tutto, come sempre».