Connettiti con noi

Calcio Estero

PSG, Leonardo: «Vi dico la verità su Mbappé e Zidane»

Pubblicato

su

Leonardo
Ascolta la versione audio dell'articolo

Leonardo, direttore sportivo del PSG, ha commentato le voci sul futuro di Kylian Mbappé e Zinedine Zidane

Leonardo, direttore sportivo del PSG, ha commentato le voci sul futuro di Kylian Mbappé e Zinedine Zidane. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Europe 1.

POCHETTINO – «Pochettino è arrivato un anno fa, quando avevamo problemi. Gli abbiamo detto che doveva risolverci i problemi e che avevamo tempo. Ha eliminato il Barcellona e il Bayern in Champions, poi abbiamo perso in semifinale con il City. Poi è arrivata l’estate e abbiamo fatto quello che abbiamo fatto: abbiamo iniziato la stagione con una grandissima squadra. Costruire qualcosa con questa rosa non è facile, regalare spazio a tutti nemmeno. Abbiamo bisogno di tempo, stiamo costruendo qualcosa di importante e stiamo arrivando a gennaio con grandi opportunità di fare una stagione indimenticabile. Non abbiamo mai contattato Zidane, dopo Tuchel abbiamo parlato solo con Pochettino».

MBAPPÈ – «Possiamo dire che ci sono stati momenti in cui discutevamo il rinnovo con più entusiasmo, però tutto ciò fa parte della costruzione di una relazione. Kylian resta comodo nel suo ruolo di migliore del mondo. Tutti sanno che vogliamo tenerlo il più possibile. Abbiamo una relazione diretta col padre e la madre, se vuole restare lo farà. Abbiamo ancora possibilità di convincerlo, credo in lui».