Reja: «Ho creato io le premesse per questa crescita»

Reja: «Ho creato io le premesse per questa crescita»
© foto www.imagephotoagency.it

Edy Reja, ex allenatore dell’Atalanta, ha parlato del momento della Dea, tornando sulla sua esperienza in nerazzurro. Le ultimissime notizie

Edy Reja rivendica un pizzico di merito nello straordinario cammino dell’Atalanta di Gasperini, passato forse in secondo piano dopo la sconfitta in casa della Juventus che ha riportato tutti con i piedi per terra. La Dea però ha voglia di continuare a stupire e a sognare e non vuole fermarsi. Ci crede anche il suo ex allenatore Edy Reja che, intervistato da “L’Eco di Bergamo“, ha parlato della splendida annata della formazione atalantina.
LE PAROLE DI MISTER REJA – Così l’ex tecnico: «Ora ci vedo più chiaro. Noi avevamo creato le premesse per questa crescita. Ora la strada è tracciata e capisco ancora di più il lavoro dei Percassi. L’Atalanta sta facendo cose straordinarie e può continuare a lottare per i vertici perché, sono convinto, la squadra reggerà sul piano fisico. L’uomo chiave secondo me è Petagna. Gasperini è l’uomo giusto per questa formazione. L’Atalanta è in evoluzione e noi avevamo creato le premesse per questo salto: con me Gagliardini e Freuler si sono ambientati, Grassi è stato titolare per 3 mesi, Kurtic provava da trequartista e Gomez partiva da sinistra».