Connettiti con noi

Calciomercato

Rinnovo Dybala: messaggio a Cherubini, la Joya ha voglia di Juve

Pubblicato

su

Dybala vede solo il rinnovo: SMS a Cherubini, incontro il prima possibile. Paulo si immagina ancora con la Juventus

Paulo Dybala sarà uno dei primi a tornare a Torino e la Juve ne approfitterà per affrontare subito con lui la questione rinnovo: il contratto è in scadenza nel 2022 e il ritorno di Max, che lo considera centrale nel progetto indipendentemente da quello che farà Cristiano Ronaldo, ha sgombrato ogni dubbio sul suo futuro.

Allegri ha chiesto la conferma del 10 e Paulo ha sempre detto di voler restare a Cherubini, che in questi giorni si è sentito con Paulo via sms e ha già in agenda la convocazione dell’argentino appena rientrerà a Torino (intorno al 10-11 luglio). Il dirigente gli comunicherà che il club ha intenzione di offrirgli il prolungamento da zero tra un anno e la Juventus non può permetterselo) e che vuole ricominciare a trattare col suo agente Antun sulla base della stessa cifra di un anno fa, prima che tutto si bloccasse (10milioni di euro più bonus).

Da parte sua Paulo è contento del ritorno di Allegri (con cui ha disputato la sua miglior stagione: nel 2017-18 fece il record di gol, 26) ma oltre alla questione contrattuale vuole capire quale sarà il suo ruolo nella nuova Juventus di Max. A 27 anni ha bisogno di una squadra che lo metta al centro del villaggio e di sentirsi importante per poter rendere al meglio. Tutto fa pensare che il matrimonio continuerà, intanto Paulo sta lavorando sodo a Miami per sfruttare quest’estate: l’idea di cambiare casacca non lo sfiora nemmeno. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.