Parma, D’Aversa: «Non ho dimenticato l’andata, andremo oltre il 100%»

Parma, D’Aversa: «Non ho dimenticato l’andata, andremo oltre il 100%»
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto d’Aversa ha parlato in conferenza stampa il giorno prima di Parma-Milan: «Nulla è impossibile, siamo determinati»

Ha parlato in conferenza stampa l’allenatore del Parma Roberto d’Aversa, alla vigilia del match col Milan che potrebbe garantire agli emiliani tre importantissimi punti in chiave salvezza.

Sulla formazione e sui titolari, d’Aversa ha dichiarato: «Gervinho ha fatto tutta la settimana con la squadra, così come Bruno Alves, rispetto all’ultima gara rientra anche lui. Difesa a quattro o a tre? Le scelte finali le farò domani, al di là del sistema di gioco conta l’interpretazione della gara, di fronte avremo una squadra più forte ma dovremo far prevalere le nostre motivazioni. Ci sarà grande pubblico, dovremo andare oltre il 100%, perché potrebbe non bastare».

Sul Milan di Gennaro Gattuso invece, il tecnico del Parma ha detto: «Il Milan verrà qui a giocare col classico 4-3-3, ma non è il sistema di gioco a creare problematiche o renderle più semplici, dovremo ragionare anche sulla gara di andata dove facemmo una gara molto importante. Passammo in vantaggio e creammo i presupposti per fare altri gol. Sono periodi diversi, ma ora veniamo da due risultati positivi e abbiamo ritrovato lo spirito battagliero di una squadra che si deve salvare, voglio una partita determinata e propositiva, non c’è niente di scontato nel calcio».

D’Aversa ha chiuso la conferenza ricordando il risultato della partita d’andata: «Rivedendo la partita dell’andata, il nervoso ti viene ancora. Andare via con zero punti dopo una gara del genere, con un episodio sfavorevole che non commentiamo, fa rabbia. Mancano poche partita e ci auguriamo tutti che degli episodi non ce ne siano più, visto il poco tempo per recuperare. Se affrontato in una certa maniera, non è impossibile nulla nella vita. Dobbiamo credere tutti di poter fare un gran risultato».