Connettiti con noi

Calcio Estero

Robinho condannato per stupro: mandato di arresto e nodo estradizione sul brasiliano

Pubblicato

su

Robinho condannato a 9 anni per stupro: mandato di arresto internazionale e nodo estradizione sul brasiliano

Dopo la condanna definitiva per stupro, è arrivato il passo successivo: richiesta di estradizione e mandato di arresto internazionale per Robinho. A tutelare il brasiliano, però, c’è la Costituzione del suo Paese. Il Brasile non consente infatti l’estradizione dei propri cittadini e il finale di questa storia appare piuttosto scontato. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

L’ex attaccante del Milan è stato condannato in Italia (mandato emesso dalla Procura di Milano) a nove anni di carcere per violenza sessuale. Una volta che le autorità italiane avranno inviato le richieste della Procura a quelle brasiliane, se Robinho decidesse di espatriare rischierebbe di venire arrestato.