Roma, Garcia: «Pjanic fondamentale»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

ROMA PJANIC GARCIA – In casa Roma si gioisce, e si spera in una grande stagione, grazie anche all’ottimo inizio di stagione sfoderato da Miralem Pjanic, che con giocate da maestro e un ottimo stato di forma fa sicuramente venire il sorriso a Rudi Garcia. Il nuovo tecnico giallorosso, dopo il 4-1 rifilato al Toronto nella seconda amichevole negli States, ha fatto capire che il centrocampista bosniaco darà grandi soddisfazioni alla nuova Roma: «Questo è solo il Pjanic che ho conosciuto in Francia – ha esordito Garcia, come si legge sul Corriere dello Sport – . Di ciò che è stato nei due anni precedenti con la Roma non interessa a me perché non c’ero e non interessa a nessuno perché è il passato. Probabilmente, accanto a grandi giocatori come De Rossi e Strootman il ragazzo si sente più protetto, più sicuro. La sfida con il Toronto? Brutti i primi venti minuti. Quando è entrato Pjanic il match è cambiato. Non solo dal punto di vista tecnico, anche da quello mentale.»