Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Mourinho su Lozano: «Come si chiama quello che si butta sempre?»

Pubblicato

su

Le parole di Mourinho a fine gara: «Volevo vincerla nello stesso modo loro: un paio di tiri in porta e un gol»

Jose Mourinho ha parlato a fine partita ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta casalinga della Roma con il Napoli. Di seguito le sue parole.

PARTITA – «Prestazione sufficiente per non perdere la partita, volevo vincerla nello stesso modo che hanno vinto loro. Un paio di tiri in porta ed un gol. Partita complicata, l’abbiamo controllata ma dopo tanti gialli siamo andati un po’ in difficoltà. Cristante senza giallo fa un fallo semplice e ferma un’azione offensiva loro, poi è stato difficile anche per la stanchezza e poche soluzioni in panchina. Karsdorp ha dovuto giocare titolare, non era in condizione di giocare novanta minuti. Pellegrini aveva chiesto il cambio per un problema al flessore, anche Matic che non si è allenato tutta la settimana. Abbiamo sentito questa stanchezza, partita però controllata contro una grande squadra e sento un po’ di ingiustizia e i miei hanno fatto tutto. Chi faceva il primo gol vinceva. Sono però contento per i ragazzi, non mi piace andare a casa dopo una sconfitta. »

LIVELLO OFFENSIVO – «Mi aspettavo di più, mi aspettavo anche nello stesso però che Osimhen ha fatto gol potevamo farlo noi. Le poche situazioni che abbiamo avuto non siamo riuscite a sfruttarle, è stata una partita difficile. Quando ho visto i cartellini gialli nel secondo tempo hanno fatto il resto, Karsdorp e Spinazzola in difficoltà».

IRRATI«Non voglio parlare, penso che Irrati è un bravo arbitro equilibrato. Ci sono cose che non mi sono piaciute, ho parlato con lui e non voglio essere critico».

LOZANO«Ibanez non scivolava su… Come si chiama… Quello che si butta sempre per terra, quello che si tuffa sempre… Lozano, Lozano».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.