Futuro Roma: Sabatini parte, Spalletti no. Retroscena Nasri

Futuro Roma: Sabatini parte, Spalletti no. Retroscena Nasri
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro della Roma vede Walter Sabatini lontano dal mondo giallorosso, mentre Luciano Spalletti potrebbe rinnovare il contratto in scadenza; intanto arrivano voci su Samir Nasri…

La Roma lavora per la rifondazione con un occhio a Walter Sabatini, uno a Luciano Spalletti e un pensiero a Samir Nasri. Per quanto riguarda il francese c’è un succoso retroscena di calciomercato perché la Roma lo ha trattato a lungo questa estate senza prenderlo. Per l’ex giocatore del Manchester City la Roma è arrivata prima del Siviglia ma poi per Nasri è stato decisivo l’incontro col Porto: l’eliminazione dalla Champions League ha ridimensionato i capitolini sul mercato.

SABATINI VA, SPALLETTI NO – Il futuro della Roma passa dalle scelte dirigenziali ed è quasi certo che Walter Sabatini possa andare via dai giallorossi. Già a giugno ha tentennato parecchio, adesso invece è sembra già del Milan. Quando i rossoneri riusciranno a far quadrare il cerchio a livello societario, l’umbro allora potrà partire verso Milano. Chi lo sostituirà? Ricky Massara è il favorito, con lui potrebbe lavorare anche Federico Balzaretti. Difficile invece che parta Spalletti: è in scadenza nel 2016 e a breve incontrerà la dirigenza per rinnovare almeno per un anno, come riporta Il Corriere dello Sport. A Trigoria sono convinti che la firma di Spalletti arriverà presto.