Inter, doppio approccio all’Udinese: Samir e Jankto nel mirino. Le cifre

samir udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Inter, Samir e Jankto nel mirino. I nerazzurri puntano i due talenti di casa Udinese sul mercato. Già formulata l’offerta (respinta) per il difensore brasiliano e si parla anche con l’agente dell’attaccante ceco

Sembra essersi (forse) sbloccato il mercato dell’Inter. Forse, nel senso che i nerazzurri non hanno ancora affondato il colpo per nessuno degli obiettivi del momento. La sensazione però è che qualcosa potrebbe muoversi a breve. Soprattutto, la nuova linea interista, impone di pensare non soltanto ai big, ma pure ai giocatori emergenti. In questo senso, riporta stamane Il Messaggero Veneto, l’Inter avrebbe già preso contatto per l’Udinese per due dei giocatori che si erano messi maggiormente in rilievo la scorsa stagione in maglia bianconera. Il primo di questi è il difensore brasiliano Samir, giocatore già cercato nelle settimane passate (leggi anche: Inter, si valuta Samir: il punto). Per l’ex Flamengo i nerazzurri avrebbero messo sul piatto un’offerta superiore ai 15 milioni.

Offerta per il momento gentilmente rimandata però al mittente dall’Udinese, che conta di poter vendere meglio Samir se non quest’anno, l’anno prossimo. I contatti tra nerazzurri e friulani, tuttavia, non si sarebbero però esauriti con il rifiuto (momentaneo) per Samir.

Udinese 1-1 Juventus. ?? #seriea #paulodybala #braviragazzi

A post shared by JAKUB JANKTO (@jakubjanktojr) on

Inter all’udinese: Samir e Jankto nel mirino

Nei giorni scorsi nella sede interista si sarebbe intravisto Giuseppe Riso, procuratore di molti giocatori (tra cui anche diversi interisti). Ma pure di Jakub Jankto. La giovane ala ceca è già nel mirino della Juventus (leggi anche: Juventus, Jankto diventa obiettivo: le ultime) per la prossima stagione ma, come ammesso dallo stesso Riso, su di lui c’è adesso pure l’interesse di Walter Sabatini. Anche per Jankto le cifre di cui si parla supererebbero i 15 milioni di euro. Chiaro che mai come in questo momento l’intenzione dell’Udinese sia quella di piazzare un’asta tra le big per cedere il ragazzo. Che tra l’altro, ironia della sorte, poteva fare coppia alla Juventus con il connazionale, compagno di nazionale Under 21 ed amico Patrik Schick e che ora magari potrebbe farla pure all’Inter…

Novità in arrivo nelle prossime settimane. Di certo l’idea nerazzurra di spendere per altri due giocatori emergenti potrebbe essere l’alternativa reale all’assalto ai big sul mercato.