Audero cuore bianconero: «Sogno di tornare alla Juventus»

Audero cuore bianconero: «Sogno di tornare alla Juventus»
© foto www.imagephotoagency.it

Arrivato in estate dalla Juventus, Emil Audero è subito diventato il numero uno della Sampdoria ma sogna di tornare a Torino: ecco le sue parole

Tra le rivelazioni di questa prima parte di stagione, Emil Audero si è preso la Sampdoria e punta sempre più in alto. Arrivato in estate dalla Juventus, il portiere italo-indonesiano si è confessato ai microfoni di Tuttosport: «Juve nel cuore ma dico: grazie Samp». Un attestato di riconoscenza per la Doria, che ha dimostrato di puntare su di lui fino in fondo: «Qui si vive e si lavora bene». Il punto di riferimento non poteva che essere super Gigi, «Buffon il mio idolo», e ha confessato: «Un giorno vorrei tornare a Torino».

Il portiere della Sampdoria ha parlato della sua esperienza a Genova: «A Genova sta andando molto bene, qui si vive e si lavora bene. Sento la fiducia nei miei confronti, è un’esperienza importante. Prima a Venezia l’anno scorso, ora a Genova: due stagioni fondamentali per me». Ancora Audero: «Logico, la Juve è sempre nel mio cuore, non vedo come potrebbe essere diversamente. Io ho fatto tutta la trafila nel vivaio bianconero, sono di Cumiana e ho giocato nella Juve per dieci anni, iniziando negli Esordienti. Mi piacerebbe un giorno tornare in bianconero, non lo nascondo ma ora penso alla Samp».