Sassuolo-Juve, De Zerbi non ci sta: «Il rigore per noi poteva starci»

Sassuolo-Juve, De Zerbi non ci sta: «Il rigore per noi poteva starci»
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo-Juve, De Zerbi bacchetta la squadra ma si lamenta per l’episodio del rigore: «Poteva starci, ma Mazzoleni avrà visto bene»

SassuoloJuventus è stata più combattuta di quanto dica il risultato. Infatti, nei primi 15 minuti del primo tempo la squadra emiliana ha messo alle strette i bianconeri, sfiorando, anche nel secondo tempo il pareggio con Berardi. Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, rimprovera i suoi per le occasioni mancate: «Le occasioni? Sarebbe stata una partita diversa se avessimo concretizzato, magari avremmo perso ugualmente ma sarebbe stato diverso. Contro squadre del genere, se non concretizzi certe occasioni, diventa tutto più difficile. Il primo gol parte da un errore nostro, non del portiere bensì nel comando del gioco da parte dei due centrali».

L’allenatore dei neroverdi poi si esprime sull’episodio dello scontro tra DjuricicSzczesny: «Mazzoleni è un arbitro bravo, avrà visto bene… Il rigore, rivedendolo bene, poteva anche starci, ma non voglio fare polemiche».