Sassuolo-Juve, pugno duro della Questura: Daspo all’invasore

Sassuolo-Juve, pugno duro della Questura: Daspo all’invasore
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo-Juve: pugno duro della Questura di Reggio Emilia contro l’invasore che ha abbracciato Ronaldo. Denunciato, presto riceverà il DASPO

É costato caro il siparietto messo in piedi dal tifoso che in occasione di SassuoloJuventus aveva eluso la sicurezza del Mapei Stadium, riuscendo ad entrare in campo. L’invasore si è diretto verso Cristiano Ronaldo per abbracciarlo, cosa che è effettivamente successa. Ma cessato il momento di gloria, sono arrivati i guai per lui. Infatti, lo spettatore di nazionalità belga, è stato bloccato e poi consegnato alla Polizia di Stato, quindi accompagnato in Questura.

Negli uffici di Reggio Emilia è stato denunciato per scavalcamento e invasione di campo e presto verrà applicato per lui il divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO).