Higuain per Icardi? La Juve aveva offerto pure cash: tutti i retroscena

Higuain per Icardi? La Juve aveva offerto pure cash: tutti i retroscena
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le rivelazioni di Wanda Nara, emergono i dettagli sul possibile scambio in estate tra Juventus e Inter con protagonisti Higuain e Icardi: i bianconeri offrivano pure cash

La prima a parlarne, l’altro giorno, è stata Wanda Nara, quindi non si può certo dire che la trattativa estiva tra la Juventus e l’Inter per Mauro Icardi sia più un mistero. Beppe Marotta, nuovo amministratore delegato nerazzurro e all’epoca dirigente bianconero, ha parlato di timidi sondaggi (nessuna vera trattativa), non negando però l’esistenza di un approccio juventino per il capitano interista. A raccontare come sono andate – più o meno – realmente le cose stamane alcune indiscrezioni di stampa, che hanno provato a riscostruire lo scenario di qualche mese fa, quando la Juventus, appena acquistato Cristiano Ronaldo, provava a disfarsi di Gonzalo Higuain (poi finito al Milan). In quel momento i bianconeri avrebbero intravisto la vaga possibilità di cedere il Pipita all’Inter, interessata a lui.

Così sarebbe nata la possibilità di discutere uno scambio nemmeno lontanamente alla pari: la Juve infatti, di fianco ad Higuain, avrebbe offerto circa 50 milioni per Icardi. Una proposta, più che una vera trattativa, che i nerazzurri avrebbero però preferito ignorare: la cessione del capitano agli odiati rivali juventini avrebbe evidentemente scatenato una vera e propria rivolta dei tifosi. Del resto resta ancora poco chiaro un aspetto: dopo aver dilapidato un patrimonio tra acquisto e ingaggio per Cristiano Ronaldo (circa 300 milioni di euro), i bianconeri dove avrebbero preso altri 50 milioni (più ingaggio) per Icardi? Facile presupporre la possibilità di una cessione: tutti gli indizi porterebbero in tal senso a quella di Paulo Dybala, giocatore cercato in estate da Barcellona e Real Madrid.