Scommesse, Atalanta e Chievo: responsabilità  oggettiva

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA, 26 LUG – E’ una accusa di responsabilita’ oggettiva quella che ha portato la Procura della Federcalcio al deferimento di Atalanta e Chievo, oltre che alla maggioranza degli altri 16 club coinvolti nell’inchiesta sul calcioscommesse. Di ‘responsabilita’ diretta’ si parla – nelle 32 pagine del deferimento del procuratore Stefano Palazzi – solo per Ravenna ed Alessandria.

Fonte: ansa.it