Scommesse, avv. di Locatelli: “Non conosce i coinvolti”

© foto www.imagephotoagency.it

“La Procura Federale ci ha chiestoÃ? informazioni sull’unica intercettazione (prima di Paganese-Spal) in cui Locatelli viene tirato in ballo da Erodiani e Parlato, ma il mio assistito ha spiegato chiaramente di non conoscere loro e le altre persone coinvolte nell’inchiesta di Cremona. Non li ha mai sentiti, nè qualcuno lo ha avvicinato per combinare delle partite”. E’ netta la presa di posizione dell’avvocato Stefano Bordoni, legale di Tomas Locatelli (Spal), che nei giorni scorsi aveva accompagnato anche il compagno di squadra, Marco Zamboni, al termine dell’interrogatorio condotto da uno dei vice di Palazzi, Carlo Loli Piccolomini (durato un’ora e mezza).

Fonte: repubblica.it