Serie B: ok Verona e Cittadella, crolla il Frosinone

Settima giornata di Serie B: Verona e Cittadella vincono e restano in vetta alla classifica, crolla al Matusa invece il Frosinone, battuto 1-2 dal Perugia di Bucchi

Dopo l’anticipo di ieri tra Brescia e Bari, la 7^ giornata di Serie B è proseguita quest’oggi alle ore 15:00. Continuano a vincere Cittadella ed Hellas Verona, rispettivamente al primo ed al secondo posto: la formazione di Venturato si è imposta 0-2 sul Trapani, mentre i gialloblu hanno piegato la Ternana con un secco 0-3. Il Benevento conferma la propria candidatura a rivelazione della stagione: le Streghe di Baroni hanno sconfitto 1-0 il Novara, rete di Chibsah.

FROSINONE KO – Crollo interno al Matusa invece per il Frosinone di Marino: i ciociari sono stati sconfitti in rimonta 1-2 dal Perugia di Bucchi, con Di Carmine e Dezi che hanno ribaltato il momentaneo vantaggio di Dionisi. Due gare pirotecniche Spal – Salernitana e Avellino – Pro Vercelli, finite entrambe 3-2: sempre più crisi per le formazioni di Sannino e Longo. Vittoria netta quella invece ottenuta dalla Virtus Entella contro il Vicenza: 4-1 per l’undici di Aglietti, reti di Ceccarelli, Cutolo, Caputo e Tremolada.