Siena, Iachini in conferenza: “Non abbiamo abbassato la guardia”

© foto www.imagephotoagency.it

SIENA IACHINI PALERMO – Intervenuto in conferenza stampa al termine della gara vinta contro il Palermo, Giuseppe Iachini si è espresso sulla prestazione della squadra. Queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Siena:Oggi era una partita difficile per entrambe le squadre, importante per il proseguio del campionato. Affrontavamo una squadra organizzata, di qualità e davanti a un pubblico fantastico. Abbiamo giocato con personalità, cercando di giocare a calcio e lavorando su possesso e verticalizzazioni per creare situazioni importanti. Nonostante lo svantaggio iniziale, nel secondo tempo non abbiamo abbassato la guardia, poi sono arrivati i gol che ci hanno dato punti importanti. Siena più affamato del Palermo? Non è mai facile giocare una partita simile, che va letta e affrontata con testa. Noi abbiamo una penalizzazione di 6 punti che abbiamo dovuto recuperare, poi le tante cessioni dovute alle difficoltà societarie, ma abbiamo cercato di lavorare per cercare ragazzi con caratteristiche importanti. Ci siamo creati un’identità e una mentalità, la stiamo portando avanti con l’idea di fare più punti possibili. Sono contento per la mia squadra, ma sono anche dispiaciuto per i miei ex tifosi e per il presidente Zamparini, che conosco e ha profuso energie importanti per portare in alto il Palermo, al quale auguro le migliori fortune. Ci sono ancora partite importanti da affrontare, nel calcio ci sono situazioni che si possono ribaltare, quindi non credo che qualcuno voglia mollare, Palermo compreso.