Connettiti con noi

Europei

Southgate: «Affrontate bene le critiche, ora siamo pronti»

Pubblicato

su

southgate

Le parole di Gareth Southgate in conferenza stampa prima di Italia-Inghilterra, finale di Euro 2020

Gareth Southgate ha parlato in conferenza stampa, presentando la finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra.

LETTERA REGINA – «E’ stato bello ricevere una lettera dalla Regina e dal Primo Ministro, è una riconoscenza per noi. Gli abitanti dei paesi intorni a St George’s Park si sono ritrovati per accoglierci, ci ha fatto capire cosa stia succedendo fuori dalla bolla».

PARTITA – «Siamo pronti, siamo tatticamente preparati. Sono abituati a giocare queste gare e siamo pronti per la partita. Vogliamo fare qualcosa di importante, qualcosa di unico. Questo è il nostro momento, quel che è successo in passato non è importante».

IS COMING HOME – «Non l’ho voluto sentire per 15 anni perché mi faceva male. Però è humor inglese, niente di offensivo o di arrogante. Devi conoscere l’inglese e la nostra storia per apprezzarlo. Wembley? Ci carica tantissimo».

ITALIA – «L’Italia ha un tecnico d’esperienza, giocatori di qualità e un record pazzesco. Lo sappiamo ma i nostri ragazzi hanno già giocato contro Kroos, Modric e non solo e lo abbiamo fatto nel modo giusto. Abbiamo il nostro gioco, i nostri punti di forza: è il bello del calcio, ogni Nazionale ha i suoi punti di forza. Inno? Rispettiamolo, sarebbe sbagliato fischiarlo».

FORMAZIONE – «Difficile dirlo adesso, difficile saperlo. Ci sono gli eventi che sono imprevedibili».

Advertisement