Spal-Torino, ora è tempo del vero Toro. Sfida storica dopo 49 anni

Spal-Torino, ora è tempo del vero Toro. Sfida storica dopo 49 anni
© foto www.imagephotoagency.it

Spal-Torino si presta ad essere una sfida che ha della storia. Le due squadre non si sfidano in Serie A dal lontano 1968

Spal e Torino si affronteranno nella sfida in programma sabato alle 15 e non sarà una gara qualunque. Infatti le due fazioni non si incontrano, nella massima serie, da circa 50 anni. Un periodo di tempo lunghissimo per avere dati su cui fare pronostici concreti. Ma parlando sempre di numeri, è la trentacinquesima volta che i due club si scontrano sul campo. Il match pre-natalizio vedrà due squadre contraddistinte da obiettivi completamenti diversi. Il team di Semplici, ad ora, sta lottando per la salvezza con solo quattordici punti conquistati. Mentre i ragazzi di Mihajlovic sono sempre più vicini alla tanto sognata Europa League.

Le due compagini complessivamente si sono incontrate, sul campo emiliano, ben 17 volte. Cinque sono state le vittorie, sette i pareggi e cinque le sconfitte granata. Il primo precedente ha dello storico: era il lontano 4 novembre 1923. Allora l’attuale Serie A , come noi la conosciamo, non esisteva ancora. E al suo posto vi era un semplice campionato a gironi.

L’ultima volta invece, sempre allo stadio Paolo Mazza, risale al 1968. Ma in occasione della Coppa Italia lo scontro è più recente: il 18 marzo 1981. La vittoria granata, in trasferta, manca da 53 anni. L’ultimo infatti risale al 1964, grazie alla rete di Ferrini. La parola d’ordine per domani è: vincere! Lo vogliono tutti. Soprattutto per dare continuità ad un periodo dove, di un debole e impaurito Toro, si è visto ben poco.