Spezia, Italiano: «Il Milan merita il primo posto. Agudelo? Ha fatto bene da falso nueve»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Alla vigilia di Spezia-Milan, il tecnico dei liguri Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa dei rossoneri

Ecco le parole alla vigilia di Spezia-Milan del tecnico dei liguri Vincenzo Italiano:

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI ITALIANO SUL CANALE YOUTUBE CALCIONEWS24

«Devo dire che all’andata mi impressionarono perchè fu una delle prime nostre partite. Siamo riusciti a metterli un po’ in difficoltà nel primo tempo però poi nel secondo presero in mano la partita, finì 3-0 e mi impressionò per gioco e per qualche individualità davvero di grande spessore. E’ una squadra che in questo momento sta meritando il primo posto, gioca bene, ha giocatori di qualità ed esprime un grande calcio. Penso sia tutto meritato».

RIGORI – «Hanno tanti rigori? L’idea che mi sono fatto è che è una squadra che attacca tantissimo, ha tanti giocatori abili nell’uno contro uno, ha tanti calciatori rapidi, arrivano tantissime volte negli ultimi sedici e, oltre alla bravura individuale, ci mettono dentro malizia, furbizia e scaltrezza, tutte componenti che fanno parte di questo sport. E’ una squadra che attacca con tanti uomini, avvolge bene l’area di rigore ed entra spesso in area di rigore. Va dato merito alle loro qualità».

FORMAZIONE – «In questo momento i ragazzi stanno tutti bene. A parte il recupero di Piccoli, Nzola, Mattiello e Capradossi con gli ultimi due che fisicamente non sono al 100%. Penso che in questo momento qualche ballottaggio ci sia, qualche pensiero in più per me c’è e vediamo di fare le scelte giuste, mandando in campo un undici che possa mettere in difficoltà l’avversario sbagliando il meno possibile».