Spezia made in Italiano, l’allenatore che ha conquistato le big

Iscriviti
italiano
© foto Vincenzo Italiano

Lo Spezia batte il Milan grazie alle idee di Vincenzo Italiano, allenatore in rampa di lancio che piace anche alle big

«La partita più bella della mia carriera», parola di Vincenzo Italiano che, di questo passo, avrà di fronte partite ancor più belle ed emozionanti nel corso della sua esperienza in panchina. L’allenatore dello Spezia è stato l’architetto, ancor più che l’artefice, della vittoria per 2-0 contro il Milan che ha riaperto la corsa al titolo. Un successo netto, con un gioco che ha messo in gioco la squadra che da un anno vince e convince in Italia. I rossoneri sono stati in balia dei liguri, che non hanno permesso alla squadra di Pioli di non calciare mai in porta, per tutti e 90′. Una vittoria storica per lo Spezia contro una big della Serie A, dopo il successo a domicilio arrivato a gennaio contro il Napoli.

RIFLETTORI DELLE BIG – Italiano ha inculcato nel suo Spezia idee e compiti da seguire applicati alla perfezione senza batter ciglio. Una capacità, quella di farsi ascoltare dai calciatori, che hanno solo i grandi allenatori. Qualità che gli hanno permesso di attirare su di se i riflettori delle big del nostro campionato, soprattutto quel Napoli che proprio a gennaio ha battuto dando il via alla crisi azzurra. Il patron dei partenopei Aurelio De Laurentiis gli ha già fatto i complimenti in prima persona, così da lasciargli intendere già le sue intenzioni future. Il tecnico dei liguri ha dato il là alla crisi di Gattuso e tra sei mesi potrebbe anche “rubargli” il posto. Le grandi prestazioni del suo Spezia stanno mostrando tutte le qualità di Italiano, con i top club che già si sfregano le mani pensando di accaparrarsi uno degli allenatori della nostra Serie A in rampa di lancio.