Toro, questo derby è un incubo: contro la Juve numeri allucinanti

Toro, questo derby è un incubo: contro la Juve numeri allucinanti
© foto www.imagephotoagency.it

Le statistiche del Derby della Mole: il Torino ha vinto una sola volta negli ultimi 40 confronti diretti contro la Juve ed ha subito contro i bianconeri più sconfitte che contro ogni altro

Probabilmente è il derby più sbilanciato al mondo: Torino-Juventus costituisce al momento quasi un unicum a livello internazionale. La stracittadina della Mole, in tempi recenti, ha avuto quasi sempre un vincitore univoco… e bianconero. Basti pensare al record negativo granata: 69 sconfitte in Serie A solo con la Juventus (con nessun’altra squadra il Torino ha mai perso così tanto nella sua storia). Anche se la statistica davvero allucinante è un’altra: prendendo in considerazione gli ultimi 40 scontri diretti, il Toro ha vinto… una sola volta. È successo per la precisione il 26 aprile 2015 (derby raccontato di recente dall’ex Matteo Darmian), quando la formazione allora allenata da Giampiero Ventura sconfisse incredibilmente in rimonta gli uomini di Massimiliano Allegri per 2 a 1 (gol di Darmian e poi dell’ex bianconero Fabio Quagliarella in risposta ad Andrea Pirlo).

Per il resto, però, praticamente il buio: il rigore di Riccardo Maspero è per i granata solo un tiepido ricordo, considerando che negli ultimi anni la Juve si è imposta praticamente quasi sempre. Uno sbilanciamento di forze in campo che i bianconeri rivendicano anche sui social: stamane un tweet ha ricordato come su 73 derby in totale, il Torino ne abbia conquistati appena 19, mentre la Juve quasi il doppio (38), con 23 pareggi di mezzo. Ogni partita per fortuna è una storia a sé…