Connettiti con noi

Calcio italiano

Toni sul Palermo: «Piazza che merita la A, ben vengano gli sceicchi»

Pubblicato

su

Toni

Luca Toni, ex attaccante di Palermo e Fiorentina, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport della possibile cessione societaria dei rosanero

Luca Toni, ex attaccante di Palermo e Fiorentina, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport della possibile cessione societaria dei rosanero. Le sue dichiarazioni: 

PALERMO – «Se uno sceicco decide di comprare il Palermo vuol dire che ha in mente qualcosa di grande, per una piazza che merita la Serie A. Mi sembra una bella notizia. Difficile trovare un italiano disposto a spendere tanti soldi , non ci vedo problemi, anzi, questo sarà il futuro e dovremo abituarci. Risalire dalla C sarà durissima. Vincere non è mai facile e il girone C è sempre quello più complicato. Palermo? Quest’anno mi sono concentrato sul Modena che riconquistato la B. Però ho visto i gol di Brunori, se segna così tanto vuol dire che è proprio forte».

SCUDETTO – «In Italia può esserci un Leicester, dipende da quanto i proprietari vogliono spendere. Lo stesso Napoli con De Laurentiis non ha mai fatto spese folli, eppure si è giocato lo scudetto fino alla fine».