Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Seck: «Impossibile dire no a questa squadra. Ecco che giocatore sono»

Pubblicato

su

Demba Seck si presenta così ai tifosi del Torino. Ecco le dichiarazioni dell’ultimo acquisto della società granata

Ai microfoni della società, Demba Seck si è presentato come nuovo giocatore del Torino.

TORINO – «E’ una grandissima società, per me è un sogno arrivare qui. Non è stato facile lasciare la SPAL perché c’erano tante persone che mi vogliono bene, ma alla chiamata del Torino non si può die di no».

VAGNATI – «E’ stato il primo a regalarmi un paio di scarpe da calcio, gliel’ho ricordato quando ci siamo rivisti un paio di settimane fa. Arrivato in Italia è stato mio papà a dirmi di cominciare in una squadra vera. Ruolo? Durante la stagione ho fatto anche la punta centrale e il trequartista, ma il ruolo in cui mi trovo meglio è quello di esterno a destra».

ALLENAMENTO – «Ho già parlato con mister Juric, è una persona molto diretta e mi piace quando le persone ti dicono in faccia quello che pensano. Mi piace allenarmi e andare in palestra, da qualche anno ho capito che devo lavorare sul fisico. Sono carico e pronto a giocare».