Udinese-Atalanta 1-3, pagelle e tabellino

Udinese-Atalanta 1-3, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Atalanta, 15ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

L’Atalanta espugna il Dacia Arena di Udine battendo l’Udinese per 1-3 grazie ad una tripletta del centravanti Duvan Zapata, migliore in campo. Grazie ai tre punti ottenuti, la formazione di Gasperini vola al 6° posto in classifica, in attesa del posticipo tra Milan e Torino. L’Udinese, invece, rimane vicina alla zona retrocessione sempre a due punti di distacco. Ottima prova di D’Alessandro per i padroni di casa, impalpabile Gomez per i nerazzurri nonostante il successo.


Udinese-Atalanta 1-3: tabellino e pagelle

MARCATORI: 2′ Zapata (A), 11′ Lasagna (U), 62′ Zapata (A), 80′ Zapata (A).

UDINESE (3-5-2): Musso 6; Stryger 5, Ekong 5,5, Nuytinck 5; Ter Avest 6, Fofana 6, Mandragora 4,5, De Paul 5,5, Pezzella 5,5 (73′ Vizeu 5,5); D’Alessandro 6,5 (65’ Pussetto 5,5), Lasagna 5,5. A disposizione: Scuffet, Nicolas, Opoku, Coulibaly, Pontisso, Barak, Balic, Micin, Machis, Vizeu. Allenatore: Nicola.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha 6; Toloi 6,5, Palomino 6,5, Masiello 6; Hateboer 6,5, De Roon 6, Freuler 6,5, Gosens 6 (78′ Castagne s.v.); Gomez 5, Rigoni 5,5 (58 Barrow 6); Zapata 8. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Adnan, Castagne, Reca, Pasalic, Pessina, Valzania, Tumminello. Allenatore: Gasperini.

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

AMMONITI: 45’+1 Stryger Larsen (U), 75′ Masiello (A).

UDINESE – IL MIGLIORE

D’Alessandro 6,5: Schierato in campo a sorpresa al posto di Pussetto, il giocatore bianconero fornisce una prova di buon livello, grazie anche all’assist per il momentaneo pareggio dell’Udinese. Al 65’ è costretto ad uscire per un piccola problema fisico, ma rimane il migliore della formazione friulana.

UDINESE – IL PEGGIORE

Mandragora 4,5: Il centrocampista ex Juventus si vede pochissimo nel corso dei 90’ minuti. Alcuni palloni sbagliati verso i compagni e pochi inserimenti in fase offensiva lo rendono il peggiore tra i bianconeri

ATALANTA – IL MIGLIORE

Zapata 8: Prestazione da incorniciare per il centravanti colombiano che abbatte da solo il club ligure con tre reti  e si riscatta definitivamente dopo un inizio di stagione non brillante. Nel finale regala un favoloso assist a Barrow che tutto solo spreca da pochi passi.

ATALANTA – IL PEGGIORE

Gomez 5: Nonostante la vittoria e tre punti pesantissimi portati a casa, Gomez non raggiunge la sufficienza. L’argentino fatica molto in campo e viene messo in ombra dalla brillante prova del compagno di reparto.


Udinese-Atalanta: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Vince l’Atalanta grazie ad una straordinaria prova del centravanti Duvan Zapata che si porta il pallone a casa grazie ad una tripletta. Ad inizio ripresa sembrava essere partita bene l’Udinese, ma gli ospiti con una zampata del colombiano, dopo un liscio di Barrow al 62’ trovano il vantaggio. L’Udinese sbanda e non trova idee fino al 79’ quando Fofana con un guizzo sfiora il pareggio, colpendo un palo a Berisha battuto. Sulla ripartenza del legno colpito dai bianconeri, l’Atalanta chiude i conti ancora con Zapata che con un colpo da biliardo rasoterra fulmina Musso.

90’+3 Triplice fischio, trionfa l’Atalanta per 3-1 grazie ad una tripletta del centravanti Duvan Zapata.

90′ Tre minuti di recupero.

89′ GRANDISSIMA PALLA GOL PER L’ATALANTA! Grande triangolazione dell’Atalanta al limite, Zapata con un grandioso assist trova Barrow tutto solo, ma il giovane attaccante pensa solo alla potenza e calcia fuori, fallendo una clamorosa occasione.

88′ Laswagna ci prova al volo dal limite con un destro di collo pieno, palla alta sulla traversa della porta difesa da Berisha.

85′ Conclusione da fuori di Gomez, pallone sbilenco che termina fuori di molto.

83′ Contropiede sulla fascia destra dell’Atalanta fermato bene dalla difesa bianconera.

80′ ZAPATA, CHIUDE I CONTI! Sulla ripartenza dopo il palo di Fofana, errore dell’Udinese su una rimessa laterale, Hateboer recupera il pallone e scappa verso l’area, assist per Zapata che con un colpo da biliardo trova l’angolino e la tripletta.

79′ PALO DI FOFANA! Grande giocata del centrocampista bianconero che salta un avversario e da dentro l’area di rigore calcia a giro di precisione, ma la palla si stampa sul palo con Berisha immobile.

78′ Cambio nelle file dei nerazzurri: Castagne prende il posto di Gosens.

75′ L’arbitro ammonisce Masiello per una trattenuta su Pussetto.

73′ Secondo cambio per i padroni di casa: Vizeu subentra a Pezzella.

72′ PALLA GOL PER GLI OSPITI: Cross dalla destra deviato che arriva a Masiello, il difensore si tuffa e colpisce di testa, palla che termina di poco fuori

70′ Conclusione da fuori di Barrow deviata da un avversario, tiro centrale che Musso può bloccare facilmente.

68′ Gestione del pallone dell’Atalanta che prova a smorzare i ritmi in difesa del vantaggio.

65′ Sostituzione per i padroni di casa: Nicola manda in campo Pussetto al posto di D’Alessandro 

62′ ZAPATA, 1-2! Grande palla di Hateboer per Barrow, il gambiano arriva a rimorchio in area, ma liscia il pallone che rimane lì e si trasforma in assist per Zapata il quale di potenza trafigge Musso.

61′ Chiusura di Masiello che anche con un po’ di fortuna riesce a fermare Lasagna lanciato verso la porta.

58′ Cambio per l’Atalanta: dentro Barrow, fuori Rigoni.

57′ Esterno dal limite di Toloi che prova a sorprendere Musso, palla a lato.

55′ Gosens anticipa D’Alessandro sul cross di Lasagna sulla destra.

51′ L’esterno dell’Udinese Ter Avest, dalla destra, lancia Lasagna che viene sorpreso dal guardalinee in fuorigioco.

48′ OCCASIONE ATALANTA: Buon cross dalla destra di Toloi, Musso esce per anticipare tutti e si scontra con Nuytinck, il pallone stava per infilarsi in rete, ma sulla linea interviene Larsen e salva la porta.

46′ Inizia la ripresa, primo possesso della seconda frazione affidato all’Atalanta.

SINTESI PRIMO TEMPO – Termina sul punteggio di 1-1 la prima frazione al Dacia Arena tra Udinese ed Atalanta. La gara inizia con i fuochi d’artificio con gli ospiti che trovano il gol dopo 90 secondi: angolo di Gomez, spizza il pallone Toloi su cui si fionda al centro Zapata che fulmina da due passi Musso. La doccia fredda iniziale non spegne gli animi dell’Udinese che dopo poco meno di 10 minuti trova il pareggio. Grande palla per D’Alessandro che penetra in area e serve in mezzo Lasagna, il quale deve solo appoggiare il pallone in porta. I ritmi rimangono alti, ma non ci sono grandissime occasioni sino al duplice fischio di Calvarese.

45’+3 Duplice fischio, le squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

45’+1 Ammonito Stryger Larsen per un fallo da dietro su Gomez.

45′ Ci saranno tre minuti di recupero prima dell’intervallo.

44′ Rasoterra velenoso di Zapata da posizione molto defilata, palla sull’esterno della rete che non impensierisce l’estremo difensore dei padroni di casa.

41′ Azione manovrata dell’Udinese che prova a trovare lo spunto giusto, si chiude molto bene la difesa dell’Atalanta.

38′ Buon lancio in profondità di D’Alessandro verso Lasagna, il guardalinee alza la bandierina per segnalare il fuorigioco dell’attaccante bianconero.

35′ Il direttore di gara Calvarese ha utilizzato il VAR per rivedere un possibile tocco di mano di un difensore dell’Atalanta nella propria area di rigore. L’arbitro, dopo aver rivisto l’episodio, non ha concesso il penalty.

32′ Grande giocata in velocità di D’Alessandro sulla corsia di destra, chiude Palomino in corner.

29′ Zapata controlla il pallone in area e da posizione defilata cerca la testa di un compagno al centro, allontana la difesa dei padroni di casa.

27′ Pallone filtrante impreciso di Fofana all’indirizzo di Lasagna, recupera la difesa nerazzurra.

24′ Conclusione da fuori di Nuytinck, palla che termina abbondantemente a lato dalla porta difesa da Berisha.

22′ Pezzella scambia con D’Alessandro sulla sinistra e crossa in mezzo, ma non trova nessun compagno, allontana Gosens.

19′ Grande giocata di Rigoni che scappa per vie centrali e dal limite prova la conclusione di destro, sul tiro interviene ancora Ekong che respinge.

17′ Punizione scodellata in mezzo da Gomez a cercare le torri, svetta Ekong a spazzare via la sfera.

14′ Dopo il pareggio l’Udinese tiene il pallone e prova a far male nuovamente.

11′ LASAGNA, PAREGGIA L’UDINESE! Palla in profondità per D’Alessandro che penetra in area e serve con un cross basso al centro Lasagna che deve solo appoggiarla in rete a porta vuota.

8′ Grande aggancio di Masiello ad anticipare Lasagna su un lancio lungo effettuato da Ter  Avest.

5′ Scambio Ter Avest-Lasagna arriva Palomino al limite dell’area e anticipa il centravanti bianconero.

2′ ATALANTA IN VANTAGGIO, ZAPATA! Corner dalla destra di Gomez, sul primo palo allunga il pallone verso il centro Toloi dove arriva Zapata che tutto solo fulmina Musso.

1′ Inizia la gara al Dacia Arena


Udinese-Atalanta: formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-2): Musso; Stryger, Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul, Pezzella; D’Alessandro, Lasagna. A disposizione: Scuffet, Nicolas, Opoku, Coulibaly, Pontisso, Barak, Balic, Pussetto, Micin, Machis, Vizeu. Allenatore: Nicola.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Rigoni; Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Adnan, Castagne, Reca, Pasalic, Pessina, Valzania, Barrow, Tumminello. Allenatore: Gasperini.

ARBITRO: Calvarese di Teramo


Udinese-Atalanta: probabili formazioni e pre-partita

L’Udinese che ha conquistato 7 dei 13 punti totali in casa proverà a mettere in difficoltà l’Atalanta di Gasperini e trovare tre punti che le consentirebbero di rifiatare. Il tecnico dei friulani Nicola dovrebbe puntare su quasi tutti gli effettivi scesi in campo in trasferta contro il Sassuolo ed in casa hanno battuto la Roma ad eccezione di Behrami, in dubbio per un problema alla caviglia, e Samir, anch’egli infortunato alla caviglia. Nel 3-5-2 dovrebbero scendere in campo in difesa Larsen, Troost-Ekong e Nuytinck, mentre a centrocampo andranno Fofana, Mandragora e De Paul al centro e Pezzella e Ter Avest sulle corsi laterali. In attacco dovrebbero essere schierati, a meno di clamorose sorprese, Pussetto e Lasagna. La formazione bergamasca, reduce da due KO contro Empoli e Napoli, ha l’occasione per rialzare la testa e Gasperini per farlo proverà a mandare in campo il miglior schieramento. Il reparto offensivo, davanti al portiere Berisha, dovrebbe essere composto da  Masiello, Palomino, Toloi. La linea dei 4 centrocampisti sarà quella titolare con Hateboer, De Roon, Freuler e Gosens e Rigoni, in ballottaggio con Pasalic, dietro le punte al posto dello squalificato Ilicic. Attacco affidato alla solita coppia Gomez-Zapata.

UDINESE (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Pezzella; Fofana, Mandragora, De Paul, Ter Avest; Pussetto, Lasagna. A disposizione: Scuffet, Nicolas, Opoku, Coulibaly, Pontisso, Barak, Balic, D’Alessandro, Micin, Machis, Vizeu. Allenatore: Nicola.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Palomino, Toloi; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Zapata, Rigoni. A disposizione: Gollini, Rossi, Djimsiti, Toloi, Adnan, Castagne, Reca, Pasalic, Pessina, Valzania, Barrow, Tumminello. Allenatore: Gasperini.


Udinese-Atalanta: i precedenti del match

I precedenti tra le due formazioni nella massima serie sono 68 e sorridono all’Udinese che può vantare 27 vittorie contro le 18 dell’Atalanta, 23 le occasioni in cui si è registrato il pareggio. Le reti messe a segno dalle due squadre nei 68 incontri totali sono 80 dei friulani e 74 dalla Dea. Le gare giocate in casa dei bianconeri sono, invece, complessivamente 34 in Serie A ed in questo caso il gap si fa più largo: 20 vittorie per l’Udinese, 7 pareggi e 7 successi neroazzurri.


Udinese-Atalanta: l’arbitro dell’incontro

La sfida è stata affidata al direttore di gara Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Galetto. Il quarto ufficiale è Serra, mentre Al VAR sono stati designati Maresca e Alassio.


Udinese-Atalanta Streaming: dove vederla in tv

Udinese-Atalanta sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 2 (canale 252 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.