Van der Sar: «Ero del Liverpool ma alla fine scelsi la Juventus…»

van der sar
© foto www.imagephotoagency.it

Van der Sar ricorda alcuni particolari del suo passaggio alla Juventus

Edwin Van der Sar non ha certamente lasciato un grande ricordo nella memoria dei tifosi bianconeri, mentre il portiere olandese è rimasto molto legato al club di Torino. In un’intervista a “Four Four Two”, riportata anche dai colleghi di Juventusnews24, Van der Sar confessa alcuni dettagli sul suo trasferimento: «Ricordo di essere stato molto vicino al Liverpool prima della firma con la Juventus, andai persino ad Anfield, parlai con il presidente e con alcuni giocatori. Quando però arrivò alla Juventus non seppi dire di no perché arrivai alla conclusione che quella sarebbe stata senza dubbio una sfida molto più grande e molto più stimolante».

Con la maglia della Juventus ha totalizzato 84 partite partite spalmate in due stagioni. La sua seconda stagione in bianconero sarà ricordato per una serie di interventi non impeccabili che incrinarono il suo rapporto con la tifoseria e convinsero la società a cederlo al Fulham.