Connettiti con noi

Hellas Verona News

Verona Inter 1-2 : Correa entra e sveglia i nerazzurri, scaligeri al tappeto

Pubblicato

su

Allo stadio Bentegodi, il match valido per la 2ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Verona e Inter: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Bentegodi”, Hellas Verona e Inter si affrontano nel match valido per la 2ª giornata della Serie A 2021/22


Sintesi Hellas Verona Inter 1-2 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca

4′ Ritmi bassi – L’Inter prova a fare la partita occupando la metà campo avversaria ma gli scaligeri perora si chiudono bene

8′ Attacca il Verona – Adesso avanza il Verona con un passaggio profondo di Ilic per Cancellieri. Alle sue spalle fa però un buon lavoro Perisic che riesce a recuperare il pallone.

11′ Lautaro vicino al gol – Il Toro si avventa su un pallone vagante all’interno dell’area, si volta dal lato sinistro dell’area di rigore e calcia con violenza. Montipò respinge.

15′ GOL DEL VERONA – Handanovic sbaglia l’appoggio a Brozovic che si fa rubare palla da Ilic il quale solo davanti al portiere sloveno lo batte con un colpo sotto

20′ Attacca il Verona – Bel suggerimento sulla destra di Zaccagni per l’inserimento in area di Lazovic. L’esterno del Verona viene fermato in calcio d’angolo dalla scivolata di Darmian.

24′ Chance per Barella – Ripartenza dei nerazzurri con Calhanoglu che viene servito sulla sinistra. Il suo cross trova il centrocampista che prova lo stacco di testa ma mette sul fondo.

31′ Occasione Hellas – Calhanoglu si incarica della battuta del calcio da fermo. Il suo cross basso viene intercettato da Hongla, ben posizionato all’interno dell’area di rigore, la palla diventa buona per Cancellieri che si lancia inc campo aperto ma viene ben fermato da Darmian.

34′ Scintille tra Barella e Ceccherini – Scintille in campo fra Ceccherini e Barella. Si accendono gli animi ma il direttore di gara arriva a sedare la situazione. Nessun provvedimento preso da Manganiello per l’occasione.

38′ Annullato un gol all’Inter – Cross di Dzeko dalla destra e colpo di testa di Perisic sul quale Montipò esce male e la palla termina in rete con una carambola. Il portiere del Verona -però – era stato caricato da Lautaro e la rete viene annullata-

41′ Chance Inter – Rinvio di Handanovic alla ricerca di Dzeko. Il bosniaco prova lo stacco di testa ma è ottimo l’intervento di Gunter che riesce ad intervenire in anticipo.

42′ Verona vicinissimo al gol – Azione centrale di Zaccagni che serve Barak. La sponda del numero 7 gialloblu è per Cancellieri che però calcia malamente da ottima posizione.

Fine primo tempo – Intervallo

45′ Inizia la ripresa – Si gioca

46′ GOL DELL’INTER – Lunga rimessa di Perisic, Hongla tocca di testa e serve Lautaro il quale con una zuccata buca Montipò

52′ Chance Verona – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Faraoni prolunga di testa ma il pallone termina sul fondo non aver attraversato lo specchio della porta difesa da Handanovic.

55′ Lautaro a un passo dalla doppietta – Altra rimessa di Perisic, sponda di Dzeko e Lautaro che da due passi al volo spedisce fuori.

58′ Proteste dell’Inter – Contropiede dell’Inter con Brozovic che manda in campo aperto Lautaro, il quale entra in area e al momento del tiro riceve una spallata da Hongla. Rapido silent check e Manganiello decide di far riprendere il gioco senza concedere il penalty ai nerazzurri.

69′ Tiro Bastoni – Il difensore nerazzurro avanza sulla sinistra e calcia in diagonale. Montipò si distende e respinge il pallone mettendolo in corner.

67′ Chance per Darmian – Il difensore dell’Inter si volta all’interno dell’area di rigore e prova la conclusione. Il pallone viene respinto da un avversario e l’azione poi sfuma.

72′ Tiro di Calhanoglu – Il centrocampista nerazzurro supera Hongla e prova la conclusione. Il pallone viene smorzato dal numero 78 gialloblu e neutralizzato senza problemi da Montipò.

78′ Attacca l’Inter – Avanza l’Inter con Barella che prova una finta al limite dell’area di rigore. Scivola il centrocampista nerazzurro favorendo il rimpallo su Dawidowicz e la presa sicura di Montipò.

83′ GOL DELL’INTER – Vidal fa correre Darmian che tiene in campo la palla, mette un bellissimo cross sul quale Correa stacca e batte di testa Montipò

90′ Chance Verona – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina di Zaccagni, Sutalo spizza sul primo palo ma non c’è nessun giocatore del Verona a rimorchio. Occasione che sfuma.

95′ GOL CORREA – Conclusione dalla distanza di Correa che fa partire un destro angolatissimo che va a terminare alle spalle di Montipò. Doppietta dell’attaccante arrivato pochi giorni fa dalla Lazio.


Migliore in campo: Correa PAGELLE


Hellas Verona Inter 1-3: risultato e tabellino

RETE: 15′ Ilic, 46′ Lautaro, 83′, 95′ Correa

HELLAS VERONA (3-4-2-1) – Montipò; Magnani (75′ Dawidowicz),  Gunter, Ceccherini (52′ Casale); Faraoni (76′ Sutalo), Martin (76′ Tameze), Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Cancellieri (60′ Lasagna). A disposizione: Pandur, Berardi, Kalinic, Bessa, Frabotta, Ragusa, Simeone. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

INTER (3-5-2) – Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (65′ Vidal), Calhanoglu (88′ Vecino), Perisic (65′ Dimarco); Dzeko (88′ Sensi), Lautaro (75′ Correa). A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Kolarov, Ranocchia, D’Ambrosio, Satriano. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Manganiello

AMMONITI: Magnani, Lautaro, Brozovic