Wesley strizza l’occhio alla Lazio. Sarà lui il rinforzo per l’attacco?

tare lazio iwobi
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante brasiliano crede di essere pronto a salire di livello, magari con un’esperienza in Europa. La Lazio sembra interessata a lui, per potenziare l’attacco

Dal Belgio arrivano le dichiarazioni di Wesley, attaccante brasiliano di 22 anni che gioca nel Bruges. La Lazio è sul calciatore da tempo, lo segue con interesse, ma la trattativa sembra essere ancora nella fase iniziale.

Queste le parole di Wesley: «Penso di essere pronto per giocare a un livello più alto. Non sono l’unico, ci sono altri miei compagni che meriterebbero una chance, per giocare in club più importanti. In ogni caso essendo ancora al Bruges non devo distrarmi». In passato ci sono stati accostamenti a diverse squadre, Wesley si crede pronto per campionati più prestigiosi.

L’attaccante brasiliano chiarisce: «Qui sono felice perché conosco tutti e mi trovo bene, ma non ho intenzione di rimanere tutta la mia vita al Bruges». Insomma il messaggio è chiaro, se la Lazio e in particolar modo Tare, è interessato al suo profilo, il momento sembra essere quello giusto.