Calciomercato Bologna: le urgenze di Donadoni

139
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Bologna: due urgenze per il tecnico Roberto Donadoni, mentre Oikonomou dovrebbe dare l’addio già a gennaio per lo scarso utilizzo

Calciomercato Bologna, primi ragionamenti in vista della sessione di gennaio. Problemi per Roberto Donadoni a livello di organico a causa dei numerosi calciatori fermi ai box, che si stanno riversando anche sul campo come dimostrato nella sconfitta contro la Roma. Destro è in ritardo di condizione, Verdi è out e Sadiq ha problemi alla tibia, contando anche le diverse defezioni nel reparto arretrato. Come riporta Il Corriere dello Sport, sono almeno due le urgenze di Donadoni: un jolly in difesa ed una seconda punta, in attesa del ritorno del vero Floccari.
OIKONOMOU AI SALUTI – Chi invece darà l’addio al Bologna a gennaio sarà Marios Oikonomou: dopo l’errore marchiano nella sfida contro la Lazio, il greco non è stato più schierato da Donadoni nonostante la grande emergenza: sono ben quattro le partite viste dalla panchina dall’ex Cagliari. Adesso il 22enne è sul mercato: in estate il Napoli e altri club lo hanno cercato, da valutare le proposte che arriveranno nella sessione di riparazione.

Condividi