Callejon incubo di San Siro: Josè goleador contro le milanesi

napoli callejon
© foto www.imagephotoagency.it

Josè Maria Callejon da “caballero triste” a pirata: l’attaccante spagnolo va sempre in gol quando vede rossonero o neroazzurro

Titolare indiscutibile del Napoli dai tempi in cui c’era Rafa Benitez a guidarlo in panchina, Callejon rappresenta una risorsa fondamentale anche per lo scacchiere tattico di Maurizio Sarri. I numeri realizzativi dello spagnolo non sorprendono come ai tempi in cui in panchina c’era il suo connazionale, ma, in questa stagione, ha comunque messo a segno ben 13 gol tra Serie A, Champions League e Coppa Italia. La curiosità riguarda, però, la modalità con cui sono stati messi a segno, ovvero più in trasferta che tra le mura del San Paolo. Perciò, più che assomigliare ad un cavaliere triste, il buon Josè sembra recitare al meglio il ruolo del pirata, pronto a “rubare” gol ogni volta che tocca porti stranieri. 8, infatti, le volte in cui ha esultato lontano da Napoli. L’Inter dovrà, quindi, prestare molta attenzione ai tagli, senza palla, dell’esterno offensivo sul secondo palo, a raccogliere i servizi di Lorenzo Insigne. Quando vede San Siro, Callejon si esalta: ha segnato, infatti, ben 3 gol in quel di Milano, 1 al Milan e 2 ai neroazzurri prossimi avversari. La corsa al secondo posto, per il Napoli, passa soprattutto da qui: vincere e convincere nello stadio di Callejon.

Condividi