Caprari: «Inter? Non ci ho pensato su due volte»

543
caprari pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluca Caprari, attaccante dell’Inter in prestito al Pescara, in un’intervista ha svelato dei retroscena legati alla sua firma con i nerazzurri

Gianluca Caprari, attaccante di proprietà dell’Inter attualmente in prestito al Pescara, sta facendo vedere buone cose in questo avvio di stagione. Per i nerazzurri certamente si tratta di un buon affare in vista del futuro, ma com’è avvenuto il passaggio del giocatore? È lo stesso giocatore a rivelare i retroscena della trattativa, rivelando anche altre pretendenti inaspettate. Qui di seguito le sue parole.
L’INTERVISTA – «Anche Juventus e Napoli mi hanno seguito a lungo prima che firmassi con l’Inter. Con i bianconeri le trattative erano molto bene avviate, tra l’altro, sembrava tutto fatto, ma alla fine è saltato l’accordo. L’Inter mi ha cercato insistentemente, appena ho saputo del loro interesse non c’ho pensato su due volte. Per me è una grande sfida. Anche con il Pescara non è stato facile, in realtà. Soprattutto agli inizi, ricevevo soltanto fischi, ora però è diverso. Non vedo l’ora di approdare in nerazzurro, però adesso voglio fare bene con la squadra che mi ha fatto crescere, ovvero il Pescara».

Condividi